Speculoos – biscotti alla cannella

speculoos

Ebbene si, anche quest’anno è arrivato il Natale. Lo vedo dagli alberi addobbati che si affacciano da dietro le finestre, lo sento dal rumore della sega elettrica che il mio papà usa ogni giorno per aggiustare l’interminabile presepe, lo percepisco dal traffico che è aumentato causa regali di Natale. Ma soprattutto lo capisco dagli odori; l’esalazione del fumo dei camini accesi, l’odore degli struffoli della mamma, il profumo dei pandori la mattina presto, la fragranza dell’anice stellato, del miele, della vaniglia e… la cannella, con quel suo aroma unico e ricco di ricordi.
Adoro la cannella e per questo adoro il Natale.
Nel mio ultimo viaggio in quel di Bruxelles mi sono imbattuta in questi magnifici biscottini alla cannella: gli Speculoos. Semplici, leggeri, pochi ingredienti ma in bocca un’esplosione di sapori.
La ricetta originale prevede l’utilizzo, oltre alla cannella, di una mélange 4 épices cioè una miscela di ben 4 spezie differenti:

  • chiodi di garofano
  • noce moscata
  • zenzero
  • anice stellato

E anche se a molti sembreranno degli ingredienti inusuali per un dolce, sono proprio questi quattro elementi a rendere unico questo biscotto.
Fragrante, croccante e perfetto per qualsiasi momento della giornata.
Vi assicuro che uno tira l’altro e poi diciamoci la verità, niente fa più Natale di un pizzico di cannella.

Ingredienti per 60 speculoos

  • 350 gr. di farina 00
  • 250 gr. di zucchero di canna
  • 250 gr. di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino pieno di cannella
  • 1 cucchiaino di un mix di 4 spezie (chodi di garofano, noce moscata, zenzero e anice stellato)
  • 1 cucchiaino di lievito chimico in polvere
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Mescolare lo zucchero di canna, la cannella e la miscela di 4 spezie in una ciotola. In Francia e in Belgio vendono questi mix di spezie già pronte, ma poichè qua in Italia non sono riuscita a trovarli mi sono dovuta arrangiare. Prima di tutto è importante che tutte le spezie siano in polvere. Per ottenere un cucchiaino con tutte le spezie miscelate in maniera omogenea, mescolare in una ciotolina un cucchiaino di ogni tipo di spezia e prelevarne da questo il quantitativo necessario.
Aggiungere poi il burro morbido e l’uovo. Aggiungere un pizzico di sale e la farina setacciata un po’ alla volta. Infine aggiungere il lievito. Mescolare bene il tutto, creare un panetto e lasciarlo riposare in frigo per una notte.
Il giorno seguente, stendere l’impasto all’altezza di 3-4 millimetri aiutandosi con un mattarello e con due fogli di carta da forno per evitare che il composto si attacchi.

Coppare gli speculoos con gli stampi della forma che desiderate (io ho utilizzato uno stampo del diametro di 5 cm) e posizionarli su una teglia ricoperta di carta da forno. Rimettere in frigo i biscottini per un’oretta per evitare che perdano la forma in cottura.
Pre-riscaldare il forno a 180° e infornare gli speculoos che dovranno cuocere per circa 10 minuti. Lasciarli raffreddare completamente.

Io vi suggerirei di cominciare a reperire le spezie. Qui in casa c’è davvero un profumo meraviglioso!

The following two tabs change content below.
Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

Lascia un commento