Pasta alla boscaiola

boscaiola

Su specifica richiesta di mia madre impegnata al lavoro di domenica mattina, ho preparato questa buonissima pasta, ricca di sapori ma nemmeno troppo complicata al tempo stesso.
Si tratta della boscaiola, che si chiama così dalla quantità di verdure, quali carotine, piselli e funghi.

Ovviamente io non sono andata col mio cestino a raccoglierle una per una, però se volete siete liberi di fare una bella gita in montagna!

Ingredienti per 4 persone

  • Pappardelle 300g
  • Champignon 300g
  • Piselli 100g
  • Una cipolla piccola
  • Una costa di sedano
  • Carote 2/3
  • Prezzemolo
  • Uno spicchio d’aglio
  • Mezzo dado da brodo
  • Sale
  • Pepe
  • Macinato di maiale 350g

Procedimento

Il grosso della ricetta è indovinare le cotture di tutti gli elementi.
Cominciamo col tagliare a cubetti piccoli il misto per soffritto.
Aggiungiamo quindi il nostro sedano, la cipolla e la carota in pentola e facciamo soffriggere con due giri di olio d’oliva ed uno spicchio d’aglio.

Quando comincia ad appassire, versare i funghi puliti e resi in quadretti anch’essi.
A metà cottura sfumare con vino bianco ed unire il macinato.

Far cuocere anch’esso nell’acqua che vi uscirà.
Aggiungete i pisellini, il mezzo dado da brodo, il pepe ed il prezzemolo.

Quando il sughetto si sarà ristretto, assaggiate per vedere se è abbastanza sapido e in caso contrario unite un pizzico di sale.

Da parte ho fatto abbrustolire in una padellina sporcata d’olio, del pan grattato mescolato con prezzemolo e parmigiano.
Quando si è brunito ed è diventato croccante, l’ho trasferito in una ciotolina.

Quando la pasta sarà al dente, scolatela conservando l’acqua di cottura.

Versatela in padella e mescolate bene a fuoco vivo.

Aggiungete acqua di cottura e mantecate ancora.
Servite con una spolverata di panure coccante.
Avete preparato così una eccellente pasta alla boscaiola!

The following two tabs change content below.
Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

1 commento

  1. […] Creato da Chiamatemizia !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src="//platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");         VAI ALLA RICETTA […]

Lascia un commento