Mousse al caffè

mousse

Come l’anno scorso, al cenone della vigilia ho proposto un dolce fresco e leggero, per evitare di caricare lo stomaco già appesantito dalle innumerevoli portate natalizie.
Nel 2014 ho optato per un semifreddo al torrone leggerissimo e davvero delizioso; nel 2015, invece, ho preparato una mousse, sempre fresca e leggera, ma addirittura più gustoso del precedente semifreddo.

La ricetta è ispirata a quella di Casa Bugatti, ma senza la colla di pesce che a mio avviso appesantisce il tutto.

Ingredienti per 4 mousse

  • 20 cl. di latte
  • 20 cl. di caffè
  • 40 gr. di zucchero
  • 400 gr. di mascarpone
  • 3 tuorli d’uovo

Procedimento

Montare i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare bianchi e spumosi.
Aggiungere il latte e incorporarlo bene.
Spostare il composto sul fuoco e far addensare come quasi fosse una crema.

Quando sarà ben denso, incorporate il caffè e mescolate finché non risulta un composto omogeneo.

Incorporate la crema raffreddata al mascarpone e otterrete così una mousse morbida, vellutata e davvero delicata.

Servite le mousse in simpatici bicchierini, come me che ho utilizzato quelli Poloplast, il mini dessert cubino e il mini dessert diamante.Poloplast

Ottima da servire a conclusione di un pasto sostanzioso, o al posto del caffè come dessert fresco.

The following two tabs change content below.
Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

Lascia un commento