Plumcake senza yogurt

Plumcake

Oggi mi è venuta una voglia incredibile di plumcake.
Apro il frigo e…

NIENTE YOGURT!

Oddio come faccio? Io lo voleeeevo!

Chissà quante volte vi sarà capitato di voler cucinare qualcosa e mancava proprio l’ingrediente fondamentale.
Almeno con il plumcake abbiamo risolto!

Ingredienti

  • Farina 250g
  • Zucchero Semolato 200g
  • Uova 2
  • Vanillina
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Latte 50g
  • Sale 1 pizzico
  • Olio di semi 1 cucchiaio

Procedimento

Per prima cosa versate le uova e mescolatele con lo zucchero.
Azionate lo sbattitore e mescolare fino ad ottenere un composto alto e spumoso.
Da parte aggiungete alla farina il sale, il lievito e la vanillina e, dopo aver mescolato bene, versate a poco a poco nel composto di uova.

Adesso il vostro impasto sarà piuttosto duro e necessiterà dell’aggiunta di latte.
Versatelo a filo mentre mescolate e amalgamate bene fino ad ottenere una crema morbida.
Aggiungete l’olio e fate assorbire anch’esso.

Foderate di carta da forno lo stampo e versate l’impasto al centro, si stenderà da solo.

Preriscaldate il forno a 180° e fate cuocere per circa 30 minuti.
Se notate che si stia colorando un po’ troppo, coprite con carta alluminio fino a fine cottura.

Ecco pronto il vostro sofficissimo plumcake.
Avrà bisogno solo di raffreddare e sarà pronto per essere mangiato.

The following two tabs change content below.
Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

Lascia un commento