Cioccolatini Raffaello

raffaello

Prima settimana di lavoro. Cosa porto in ufficio per arruffianarmi tutti?
Ovvio! I cioccolatini Raffaello!
In realtà sono stati una specifica richiesta del collega Roberto che (a quanto ho sentito) è una buona forchetta. Però di questi Raffaello hanno beneficiato tutti, tutti quelli che passavano dalla mia scrivania… anche più di una volta!

Sono un’idea simpatica per un buffet di dolci o per un fine pasto poco impegnativo che può piacere davvero a tutti.
Si sa, la cioccolata unisce!Vi do la ricetta semplicissima

Ingredienti

  • 75g di wafer alla vaniglia
  • 20g burro 200g cioccolato bianco
  • 100g panna per dolci
  • Farina di cocco 70g

Procedimento

Far bollire la panna con il burro.
Tritare i wafer al mixer e mescolarli con la farina di cocco.
Spezzettare il cioccolato nella panna e fallo sciogliere a fuoco spento.
Unire il cioccolato alle polveri e mescolare bene.
Far raffreddare per 2h dopodichè fare delle palline e falle raffreddare per una notte intera. Rotolare nella farina di cocco e adagiare nei pirottini più piccoli che riuscite a trovare.

Ecco pronti i vostri Raffello fatti in casa! Sono bellissimi e si fanno mangiare!

The following two tabs change content below.
Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

Lascia un commento