Torta magica al cacao

Torta magica

Seguire le mode non è mai stato il mio forte. Ma nonostante sia una meteora, questa torta sembra davvero buona quanto strana.

La colpa della mia voglia di torta magica è di Giuliana che ieri mi ha mandato le foto della sua. Non potendola assaggiare, ho deciso di farla (dato che magicamente avevo tutti gli ingredienti in casa).
La torta è magica perché in cottura si divide in più strati nettamente separati, nonostante essa sia composta dallo stesso impasto.

Vediamo come si fa questa magia.

Ingredienti

  • Farina 65g
  • Cacao amaro 50g
  • Acqua 1 cucchiaino
  • Vaniglia
  • Uova 4 medie
  • Zucchero 150g
  • Burro 125g
  • Sale 1 pizzico
  • Limoni 1 cucchiaino di succo
  • Latte 500ml

Procedimento

Il procedimento per fare questa torta è abbastanza macchinoso; ma se seguirete passo passo tutte le indicazioni, otterrete una torta che terrà i vostri ospiti sulle spine.

Per prima cosa bisogna sciogliere il burro e lasciarlo a raffreddare.
Separare albumi e tuorli e in una ciotola aggiungere lo zucchero ai tuorli e mescolare vigorosamente finché il composto non sia liscio e spumoso.

Aggiungere un cucchiaino d’acqua e unire la vaniglia.

Adesso potete finalmente aggiungere il burro fuso (che nel frattempo si è raffreddato) ed il pizzico di sale.

Adesso si possono finalmente mescolare le polveri.Setacciare la farina ed il cacao e mescolare finché non ci saranno assolutamente grumi.

In un pentolino riscaldare il latte e far intiepidire.
Appena si sarà quasi raffreddato unirlo al composto.

In una ciotola, invece, montare gli albumi a neve con un cucchiaino di succo di limone ed incorporare al composto.

Foderare una teglia quadrata 20×20 con carta da forno (anche sui bordi) e versarci il composto.

Infornare in forno preriscaldato ventilato a 130° per 70 minuti.

Sfornare quando la superficie della torta sia ben cotta.

Appena si sarà raffreddata mettetela in frigo per una mezz’ora per lasciarla rassodare.
Servire tagliata a cubetti e spolverizzata di zucchero a velo e avrete la vostra torta magica fatta in casa.Torta magica

The following two tabs change content below.
Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

Lascia un commento