Tacos e nachos

nachos

Chi non è mai andato al ristorante messicano e ha ordinato dei nachos con carne?

Vuoi replicare la ricetta a casa tua senza spendere milioni di euro in tortillas, tacos, fagioli messicani e salse piccanti?
Ecco una ricetta facile e veloce per fare tutto a casa con costi minimi.

Ingredienti

per i tacos ed i nachos

Farina di mais (quella che si usa per la polenta) 200g

Farina 00 150g

Sale

Pepe

Acqua tiepida q.b.

per il condimento

Salsa di pomodoro

Fagioli borlotti

Carne macinata 200g

Peperoncino

Insalata

Pomodori

Salsa allo yogurt

Formaggio filante

Procedimento

Pesate 200g di farina di mais e aggiungetevi 1/3 di cucchiaio di sale e abbondante pepe e cominciate ad aggiungere acqua a poco a poco.
La farina comincerà ad assorbire e si raggrumerà.
Quando sarà diventata una poltiglia informe aggiungete la farina 00 e continuate a mescolare.
La pasta assumerà più consistenza e non si sgretolerà.
Aggiustate di acqua o di farina all’occorrenza.

Usate abbondante farina per stendere la pasta dato che tenderà ad attaccarsi sulla spianatoia.

Ricavate delle circonferenze e staccatele dalla spianatoia con una spatola.

In una padella fate riscaldare un po’ di olio di semi e senza far rompere la tortilla, adagiatela nella padella.

Si cuocerà da un lato assorbendo un po’ d’olio.
Fate imbrunire giusto quel tanto che non faccia diventare dura la tortilla.
Adesso giratela dall’altro lato e piegate la tortilla a metà, appoggiando il coperchio su un lembo per non farla aprire.

Potete anche mettere un cilindro di carta alluminio al centro così da essere sicuri che mantenga la tipica forma ad U.

Adesso i tacos sono fatti.
Per i nachos adottate lo stesso procedimento, ma una volta tagliata la pasta in circonferenza, dividete questa ulteriormente in spicchi.

Friggete gli spicchi in un dito di olio di semi e aggiustate di sale.

Per il condimento invece, bisogna utilizzare gli ingredienti tipici della cucina messicana.
Tra quelli caldi spiccano i fagiloli e la carne macinata.
Tra quelli freschi, l’insalata e i pomodori.

Cominciate col soffriggere uno spicchio d’aglio e del peperoncino nell’olio evo.
Poi aggiungete la carne tritata e fate soffriggere mescolando continuamente.

Potete anche sfumare con un po’ di vino se vi sembra che la carne si stia cuocendo troppo.
Adesso aggiungete la cipolla tagliata finemente e quando sarà dorata, aggiungete la salsa e lasciate cuocere per tutto il tempo che serve a farla restringere.
Quasi a fine cottura, aggiungete i fagioli già lessati e lasciate insaporire qualche altro minuto.
Da parte tagliate l’insalata, i pomodori e grattugiate il formaggio (io ho usato una scamorza affumicata).

Componete i tacos mettendo sul fondo una salsa allo yogurt, l’insalata, i pomodori, il sughetto con carne e fagioli e poi il formaggio.

The following two tabs change content below.
Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

Lascia un commento