Montanare fritte

montanare

Dato che abbiamo da poco fatto la pasta per pizza, era necessario impastare qualcosa.

Oggi vi propongo le montanare: quelle piccole frittelle di pasta cresciuta con pomodoro e mozzarella.
Le montanare hanno doppia cottura, prima bisogna friggere la base e una volta condite, bisogna passarle in forno per far sciogliere i formaggi.

Ingredienti

Pasta per pizza

Salsa (o pelati)

Parmigiano o scamorza

Procedimento

Una volta che la vostra pasta sarà ben cresciuta dividetela in palline e schiacciatele così da formare dei piccoli dischi.

Adesso dovete preparare il condimento.
Fate soffriggere uno spicchio d’aglio in un filo d’olio.
Aggiungete la salsa di pomodoro o i pomodori pelati e aggiustate di sale, origano o basilico.

Riempite quindi un pentolino d’olio di semi e fatelo riscaldare.
Fate friggere i dischi di pasta girandoli spesso così da non farli gonfiare troppo.

Adesso le vostre montanare sono pronte, bisogna solo condirle.

Disponete quindi le frittelle cotte su di una teglia foderata di carta da forno e spalmatele con un cucchiaio di salsa di pomodoro.
Quando la salsa sarà ancora calda, conditele anche con il formaggio e passatele per qualche minuto in forno.

Di solito le montanare non arrivano mai a tavola. Appena sfornate vengono subito rubate da tutti i componenti della famiglia che le preferiscono calde calde.

The following two tabs change content below.
Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

Lascia un commento