Couscous melanzane e piselli

Couscous

E’ sabato. Per primo? Pasta in brodo!

Ovviamente mi oppongo ogni settimana a questa infausta tradizione, cercando di comporre qualcosa di leggero per mantenersi leggeri in vista della lauta cena.

Ecco perciò l’ideona di oggi: il couscous!
La pasta (se così si può chiamare) c’è, il brodo pure, mi pare perfetto!

Ingredienti (per 2 persone)

Couscous 2 cucchiai a testa (o più se siete di buon appetito)

Brodo vegetale più o meno la stessa quantità del couscous

Melanzana 1

Zucchina 1

Cipolla 1 piccola

Peperoncino 1 secco evitando i semi

Carne (io ho usato quella cotta nel brodo)

Pisellini cotti

Salsa di soia

Preparazione

L’unica accortezza da usare è quella di tagliare tutti gli ingredienti in piccoli pezzi.

Scaldate dell’olio d’oliva in una padella abbastanza grande e soffriggeteci della cipolla tagliata finemente.

Per portarvi avanti con la preparazione, mettete su una pentola di brodo vegetale che vi servirà per ammorbidire il couscous.

Una volta brunita aggiungete gli ingredienti per tempi di cottura: prima le melanzane, poi le zucchine ed infine i pisellini (io li avevo surgelati e li ho cotti a parte).

Se non volete aggiungere troppo olio, bagnate con acqua per facilitare la cottura e concludete con un giro di salsa di soia per donare salinità. Assaggiate e qualora ce ne fosse bisogno, aggiustate di sale e pepe.

In una scodella versate il couscous crudo e irroratelo con brodo di quantità leggermente superiore al couscous. Coprire il tutto e attendere 4minuti.

Se assaggiandolo vi sembra un pò duro, potete aggiungere altro brodo finche non sarà della consistenza giusta.

Giratelo con un cucchiaio di legno per evitare di farlo attaccare.

Versare il tutto nella padella con gli altri ingredienti (se volete, potete tenere un pò di condimento da parte per guarnire il piatto) e mescolare a fuoco medio.

Quando il tutto si sarà amalgamato, servire (io non avevo il coppapasta e ho utilizzato un semplice stampino di alluminio)

Guarnire il tutto con una foglia di basilico e con un giro di olio d’oliva.
Il couscous è pronto.

Couscous

The following two tabs change content below.
Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

Lascia un commento